Made Sistemi

REC96-20083

Termoregistratore con 3 canali di temperatura, 2 ingressi digitali e stampante
 

I Termoregistratori "REC96-20083" derivano direttamente dal modello "V.0" e sono stati progettati e prodotti secondo i criteri di robustezza che contraddistinguono la linea di termoregistratori REC96 adottando una originale soluzione meccanica per alloggiare al suo interno una stampante a 24 colonne cosi da ottenere una unità compatta adatta al montaggio nella plancia della cabina di guida di un automezzo o al fissaggio a parete.

I criteri imposti dal D.M. n°493 del 25/09/95 sono certificati dal decreto di omologazione N°552138 assegnatogli in data 08 luglio 1997 e successive modifiche.

Sono altresì certificati a norma EN12830 e conformi ai criteri richiesti dalle:
EN13486, 37/2005, 852/2004, 93/43CEE e HACCP.

Il dispositivo misura e registra temperature nella gamma compresa tra -60°C e +60°C su tre canali distinti per mezzo di sensori PT100 a tre conduttori e di 2 canali digitali usati per scopi generici (es: controllo porta aperta).

L’intervallo di registrazione standard è fissato a 15 minuti ma è programmabile a 1, 2, 5 , 10 , 20, 30, 60 min.

L’estensione della memoria dati consente per tutti i canali fino a 160 giorni (anche non successivi) con intervallo di 15 min. dopo di che i nuovi dati cancelleranno i primi acquisiti .

L’identificazione di REC96-20083 è legata ad un codice di serie a 8 caratteri non modificabile da utente e da un proprio codice personale (es. n° Targa Automezzo), a 12 caratteri e impostabile da tastiera, che verrà riportato anche nella stampa dello scontrino. Infine, mediante un software specifico disponibile presso i concessionari autorizzati, è inseribile una "intestazione" del documento di stampa con 12 o 16 caratteri.

REC96-20083 dispone di visualizzatore a 3 linee di 12 caratteri retroilluminato su cui vengono riportate le temperature rilevate con risoluzione di 0.5°C assieme a DATA e ORA corrente ed eventuali messaggi all’utente oppure, per mezzo di appositi menu agibili dalla tastiera locale, con lo stesso visualizzatore sono controllabili le misure memorizzate o sono definibili gli estremi dell’estratto di stampa.

La stampante interna impiega un meccanismo ad impatto a 6 aghi ed usa carta normale in rotolo da 30mm di diametro e 57mm di larghezza.

La circuiteria di controllo della stampante adotta un sistema autodiagnostico per la protezione del meccanismo contro sforzo derivato da inceppamento della carta.

In fase di stampa è possibile definire qualli canali deveno essere riprodotti.

Il SENSO di stampa dei dati memorizzati è predefinibile in : "Avanti" o " Indietro " (dall'ultimo giorno selezionato verso il primo).

Il MODO di stampa dei dati memorizzati è predefinibile in : "Estratto giornaliero" , "Missione" , "Consegna" o "Ultima accensione" in formato TESTO o GRAFICO.

La funzione di " Consegna" che permette il rilascio di uno scontrino recante i dati relativi alla sola consegna in corso identificata da numero progressivo automatico ,comprende anche la conseguente memorizzazione delle ultime 51 la cui distinta è stampabile localmente o trasferibile su PC.

Attraverso il menu a tastiera è possibile programmare le soglie termostato da -59°C a +59°C in passi di 1°C con attivazione di allarme locale e remoto in caso di superamento della soglia fissata.

La continua autodiagnosi controlla tutti gli eventi di anomalia e guasto con criteri di priorità predefiniti così da segnalare con apposite combinazioni di accensione dei led di "GUASTO" e "OPER." Il grado di urgenza di intervento da parte di operatori specializzati.


Il termoregistratore dispone di 2 porte seriale RS232. Una di esse (cablata) è posta sul retro (versione "C") o internamente (versione "E") al termoregistratore ed è dedicata alla connessione di dispositivi remoti quali moduli GPS-GSM-GPRS, sistemi satellitari e ripetitori di allarme per controllo in tempo reale delle temperature , per telediagnostica e per scarico dati.

Se al dispositivo è associato un modulo GSM-GPRS è dispobile un menu di configurazione per l’invio di messaggi SMS per "Allarme termostato", "Avaria", "Registrazione" a tre diverse utenze telefoniche o per la connessione a Call Centre attrezzato per telediagnostica e/o scarico dati.

La seconda seriale RS232 posizionata sul frontale (a connettore), può essere connessa al Personal Computer che, con il software Store96, renderà possibile lo scarico dei dati contenuti nelle memorie dei due canali, la visualizzazione dei dati stessi (in forma di Tabelle , Grafici o Istogrammi ), la stampa , l’archiviazione, ecc.

La connessione a PC risulta indispensabile per configurare tutti i parametri dichiarati di nessuna valenza metrologica modificabili con software specifico in uso presso officine autorizzate.

REC96-20083 nella versione "C" è costruito in contenitore di acciaio INOX (STANDARD ISO RADIO) e pannello asportabile in acciaio verniciato a fuoco é di facile installazione grazie agli accessori di fissaggio sempre in acciaio forniti a corredo.

REC96-20083 nella versione "E" è costruito in contenitore di policarbonato e pannello trasparente é di facile installazione grazie agli accessori di fissaggio a parete o a sbalzo in aluminio a forniti a corredo.

Entrambe la versioni non richiedono nessun intervento di regolazione all’atto della prima installazione essendo già tarati in laboratorio e provvisti di sistemi di compensazione dell’errore dovuto alla lunghezza dei cavi e alle variazioni della temperatura di lavoro.

 

Catatteristiche tecniche
mod.
REC96-20083C
REC96-20083E
Tensione di alimentazione:
9 / 32 VDC
Corrente assorbita
(non in stampa a V=12,6): 40 mA
Corrente assorbita
(media in stampa a V=12,6): 350 mA
" " (picco in stampa):
0,8 A ( a V=12,6 - Densità 50 %)
Velocità di stampa:
2 lps
Sonde temperatura:
3 (mod. PT100 a 3 fili)
Display LCD retroilluminato:
12 x 3 Caratteri
Memoria:
32000 x 2 byte
Intervallo di registrazione
1 - 2 - 5 - 10 - 15 - 20 - 30 - 60 min
Campo di misura:
-59.5 / +59.5 °C
Risoluzione:
0.1 °C
Divisione visualizzata e memorizzata:
0.5 °C
Esattezza:
± 0.5 °C (da -30 a + 30 °C)
Classe di accuratezza:
1
Soglia allarme termostati:
-59 / +59 °C
Ritardo attivazione allarme termostati:
0/600 sec.
Ingressi digitali:
2 (optoisolate)
Uscite digitali:
2 (open collector) allarme + guasto
Esattezza orologio:
< 0.004 %
Campo di utilizzo:
- 40 / + 80 °C
Grado di protezione contenitore:
40 IP
65 IP
Grado di protezione sensore:
68 IP
Dimensione:
186 x 160 x 56 mm
213 x 185 x 117 mm

 

N.B.: Caratteristiche misurate in abbinamento al sensore SON96V.0